Felmay
Felmay
Archive
 
 
Italian Versione   English Versione
 
  Shop
 
GUO GAN  - Moon Night
GUO GAN
Moon Night

fy 8257
885016825720
Felmay Records
Cina
 
1 CD

Nuovo CD di Guo Gan, il sesto per Felmay Records. Il grande virtuoso di erhu (violino cinese a due corde di origine nomade) in questa nuova registrazione omaggia uno dei padri della musica cinese di oggi: Liu Tian Hua, eseguendo dieci composizioni per solo erhu
del grande maestro.
Liu Tian Hua è stato un importante riformatore della tradizione musicale classica, attraverso l’inserimento di elementi della musica classica europea nella musica di tradizione classica cinese (di corte), dando una autonomia performativa a due strumenti che oggi spesso simboleggiano la musica cinese quali l’erhu e il pipa (liuto).


La musica cinese oggi molto probabilmente non sarebbe quella che è se non ci fosse stato Liu Tian Hua. Nel corso della lunga storia della Cina, la musica è sempre stata parte integrante della società. Molto prima della nascita della musica classica occidentale, molto prima che l'Occidente sviluppasse un modo per annotare la musica stessa e molto prima che anche in Occidente ci fosse uno studio sistematico della materia, i cinesi avevano scritto trattati sull’argomento e avevano costituito un dipartimento apposito per studiare questa disciplina nelle scuole e negli atenei di cui rimangono tracce negli scritti di insigni studiosi.
Con il declino della dinastia Qing, del XIX e XX secolo, tuttavia, la musica cinese precipitò in un abisso. Il declino della musica di corte relegò ai soli artisti di strada e ai pochi strumentisti che eseguivano musica per riti e cerimonie religiose, il ruolo di unici musicisti professionisti ormai rimasti. Si trattava di lavori poco prestigiosi che venivano solitamente riservati ai componenti dei livelli più bassi della società. Dopo l’abolizione degli esami imperiali in Cina, Liu Tian Hua ebbe l'opportunità di ricevere un'educazione musicale occidentale studiando l’uso del violino e della tromba, già da allora intuendo quanto fosse importante per la sua formazione e per lo sviluppo della musica nel suo Paese, lo studio della musica e degli strumenti cinesi e dell’ erhu in particolare. Per approfondire la conoscenza della musica tradizionale imparò a suonare l'erhu e il pipa dai musicisti religiosi e dagli artisti di strada. L'erhu era stato fino a quel momento considerato uno strumento molto importante nella musica cinese anche se prevalentemente utilizzato come strumento di accompagnamento. È solo nelle mani di Liu Tian Hua che da strumento di accompagnamento diviene strumento solista. Convinto dell’importanza di preservare e sviluppare la musica cinese attraverso l’educazione, Liu Tian Hua ha lasciato molti scritti su questo argomento e grazie anche alla propria esperienza educativa, ha individuato nuovi metodi per insegnare la musica tradizionale cinese che in quel periodo stava rischiando di venire pericolosamente dimenticata. In questa nuova registrazione, Moon Night, il sesto CD che GUO GAN incide per Felmay, il grande virtuoso omaggia Liu Tian Hua eseguendo dieci composizioni per solo erhu del grande maestro.

GUO GAN, maestro dell’Erhu (violino cinese a due corde di origine centro asiatica) fattosi ambasciatore del suo strumento nel mondo, ci ha negli anni abituato ad incontri inconsueti ed inaspettati. Ricordiamo, fra gli ultimi quello con gli strumenti rari e sconosciuti nelle mani di LOUP BARROW (fy 8228) e il meraviglioso connubio con il suonatore di balafon ALY KEITA (fy 8243). Nato a Shenyang, in Cina, in una famiglia di artisti, GUO GAN si è avvicinato fin da bambino alla musica. All'età di quattro anni, ha iniziato con il padre Guo Junming (famoso maestro cinese dello strumento) ad imparare l'arte dell’erhu, antico strumento a corde. Nel 2001, GUO GAN si è trasferito a Parigi per estendere le sue esperienze musicali e ampliare la sua conoscenza delle percussioni con il professor Marc Vives Querol. Da allora, ha fatto conoscere la musica cinese al mondo occidentale, collaborando con molti artisti di fama: Lang Lang, Hans Zimmer, Gabrel Yared, Yvan Cassar, Didier Lockwood, Jean-François Zygel e molti altri. L'artista ha anche partecipato alla registrazione delle colonne sonore di molti film. Nell’ aprile 2016 GUO GAN è stato insignito col titolo di Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere dall'Ambasciata di Francia in Cina, per il suo contributo allo sviluppo degli scambi culturali e la creazione di nuovi ambiti di incontro fra musicisti francesi e cinesi. Con più di duemila concerti al suo attivo, GUO GAN ed il suo elegante virtuosismo hanno traghettato l'erhu dalla tradizione cinese ad una condivisione con le altre culture musicali del mondo collaborando fra gli altri con Jan Garbarek, Cheick Tidiane Seck, Rokia Traoré, Tiken Jah Fakoly, Amadou e Mariam Bagayogo, Aly Keita, Habib Koité e molti altri.




GUO GAN dal Felmay Shop


 
  Tracce

1. Recitation of leisure
2. Song of lament
3. Towards brightness
4. Moon night
5. Bird song in a desolate mountain
6. Beautiful evening
7. Recitation of ill-being
8. Étude on a single string
9. Song of melancholy
10. Shadows of candles, flickering red

 
  Musicisti

Guo Gan - erhu

 
  HQ Image
 
 
 
  Le nostre Playlist
La nostra playlist su spotify Pre Minimalismo, minimalismo e post minimalismo, brani dal nostro catalogo curati per noi da Federico Marchesano,

PAOLO BONFANTI & MARTINO COPPO - You Were Right
from the CD "Pracina Stomp"
 
 
 
  Cerca
 
  Newsletter
Nome
E_mail
 
 
 
 
 
 
  Nuove Uscite
 
  Concerti
 
 
29 Gennaio 2020 - h:18.30
Arturo Stalteri – Trilogy
Feltrinelli Tour

Presentazione TRILOGY
Feltrinelli
Piazza dei Martiri
Napoli
interviene Alfredo D'Agnese


30 Gennaio 2020 - h:19.00
Carlo Aonzo Trio
Mandolitaly

Django@Camelot
103 Raylway Parade
Marrickville, Sydney
Australia


31 Gennaio 2020 - h:18.30
Arturo Stalteri – Trilogy
Feltrinelli Tour

Presentazione TRILOGY
Feltrinelli RED
Piazza della Repubblica
Firenze
con Federica Torbidoni al flauto.
Interviene Antonello Cresti


31 Gennaio 2020 - h:20.00
Liguriani
Bürgerhaus
Dreieich - Germania


01 Febbraio 2020 - h:20.00
Carlo Aonzo Trio
Mandolitaly

Newcastle Royal Exchange
69-71 High Street
Haverhill
Australia


01 Febbraio 2020 - h:20.00
Liguriani
Das Oberhaus
Alzey - Germania


02 Febbraio 2020 - h:14.00
Carlo Aonzo Trio
Mandolitaly

Southern Sydney Folk Club
Shopfront Theatre 88
Carlton Parade, Sydney
Australia


02 Febbraio 2020 - h:16.30
Paolo Bonfanti & Martino Coppo
"Pracina Stomp"

Castello dei Paleologi
Piazza Castello
Casale Monferrato (AL)


06 Febbraio 2020 - h:20.00
Liguriani
Folk Club Zurich
Bucheggstrasse 93
Zurigo - Svizzera


07 Febbraio 2020 - h:18.30
Carlo Aonzo Trio
Mandolitaly

Coasit 199
Faraday Street
Carlton
Australia


07 Febbraio 2020 - h:21.30
Paolo Bonfanti & Martino Coppo
"Pracina Stomp"

Spazio Teatro 89
Via Fratelli Zoia 89
Milano


07 Febbraio 2020 - h:20.00
Liguriani
Kultur Rorboz
Rorbas - Svizzera


08 Febbraio 2020 - h:18.00
Carlo Aonzo Trio
Mandolitaly

RACV Club, Club Pavillon
501 Bourke Street
Melbourne
Australia



09 Febbraio 2020 - h:21.00
Arturo Stalteri- piano solo
020 CONCERTO
Teatro dell’Unione
Viterbo



21 Febbraio 2020 - h:21.30
Birkin Tree & Tola Custy
FolkClub
Via Ettore Perrone 3bis
Torino


22 Febbraio 2020 - h:21.30
Birkin Tree & Tola Custy
La Claque
Vico di S. Donato
Genova


23 Febbraio 2020 - h:11.00
Birkin Tree & Tola Custy
I Concerti della Domenica
30esima edizione
Teatro Filodrammatici
Via Filodrammatici 1
Milano


05 Marzo 2020 - h:10.00
Arturo Stalteri
"Perchè la luna"
Reading concerto con Massimiano Bucchi
Sale Apollinee,
FENICE, Venezia


21 Marzo 2020 - h:21.00
Fabio Rinaudo & Claudio De Angeli
in "Racconti di Cornamusa"

Accademie in Valle 2020
Sala incontri del Parco
Via Sant'Anna, 34
Chiusa di Pesio (CN)



22 Marzo 2020 - h:17.00
Fabio Rinaudo & Claudio DE Angeli
in "Racconti di Cornamusa"

"Così lontano Così vicino"
Mediateca, Via Caselle 22
San Lazzaro di Savena (BO)



 
 
 
  17 HIPPIES
 
I loro dischi
 
  Felmay Social Networks
   
 
  © 2020 Felmay Srl - P.I. 06974300011 | Powered by: Riccardo Marino
Spese di spedizione